Giacomo Mazzari nasce ad Agazzano in provincia di Piacenza il 25 marzo 1941 e vive a Rivergaro, in provincia di Piacenza. Laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano si dedica per passione alla pittura come autodidatta a partire dal 1970.

La morfologia e la definizione dello spazio suggeriti dall’ambiente e dal paesaggio sia naturale che contaminato dall’uomo hanno sempre attivato, come architetto, la mia attenzione; l’osservazione delle connotazioni naturali del respiro, della luce e del ritmo delle cose mi stimola alla ricerca della bellezza che in esse si racchiude e diventa la scintilla per trasferirle sulla tela..


Quello che più mi interessa è cercare di creare un’atmosfera e suscitare, se mai, un’emozione lasciando all’osservatore l’ultima parola.
                                                                                                                           Giacomo Mazzari


Come viandanti mischiamo le nostre orme alle tracce di chi ci ha preceduto e di coloro i quali, per un tratto, condividono il nostro viaggio.Ma allorché, fra il grigiore dei sassi, del pietrame e dei pensieri compare il verde di uno stelo d’erba, la macchia rossa di un papavero, il blu del cielo che cangia il mare in un ammaliante turchese, il viaggio diventa poesia, lo sguardo si ricolma di meraviglia e di stupore, il piede si fa leggero ed incalzante nella curiosa ed irrefrenabile ricerca dell’Autore.
                                                                                                                                Charlie Colombo